Guide Fiscali
Autocertificazioni
Scadenze
NEWS

In base all'esperienza dello scorso anno, quattro le linee guida proposte: interventi sull’analisi di normalità economica, correttivi congiunturali di settore, territoriali e individuali
La Commissione degli esperti, nella riunione che si è tenuta oggi, ha promosso le modifiche all’applicazione degli studi di settore per il periodo d’imposta 2016, adeguandoli alle esigenze della particolare congiuntura economica. Via libera anche alle evoluzioni 2016 e alle proposte di aggiornamento in materia di territorialità.


Le Entrate iraniane in visita di studio presso gli uffici centrali dell’Agenzia a Roma, con la prospettiva di relazioni economiche sempre più strette tra i rispettivi Paesi
Una delegazione dell’amministrazione fiscale dell’Iran all’Agenzia delle Entrate italiana, per conoscersi e confrontarsi su principi guida, modalità operative e migliori pratiche. Si conclude oggi una visita di studio di tre giorni dell’Inta, Iranian national tax administration (l’Agenzia delle Entrate iraniana) presso i nostri uffici centrali.


Al centro dei lavori, le attività di comunicazione e di servizi al contribuente, in particolare l’assistenza multicanale a distanza. Uno stimolante momento di scambio di esperienze
Una delegazione di sei rappresentanti dell’Amministrazione fiscale della Repubblica di Serbia ha incontrato nei giorni scorsi i funzionari dell’Agenzia delle Entrate nell’ambito del programma Fiscalis 2020. La visita ha permesso anche la realizzazione di un video in lingua serba, con le istruzioni per richiedere il codice fiscale.


La presenza anche di esponenti del mondo accademico e aziendale ha permesso di analizzare le tematiche da un diverso punto di vista, contribuendo a ottenerne una visione omnicomprensiva
L’Agenzia delle Entrate ha preso parte alla prima conferenza internazionale organizzata da Iota, svoltasi a Budapest nello scorso mese di novembre. Il focus dell’appuntamento è stato la trasformazione degli organismi attraverso il coinvolgimento dei contribuenti per il miglioramento dei processi e l’incremento della tax compliance.


Dal rapporto del Comitato emerge che, mentre negli altri Stati membri si registra un aumento di irregolarità e illeciti, nel nostro Paese gli stessi fenomeni risultano in calo
È stata presentata al Parlamento la relazione 2015 del Comitato nazionale per la repressione delle frodi nei confronti dell’Unione europea (Colaf), istituito presso il dipartimento Politiche europee, che illustra le misure adottate, i risultati conseguiti e la strategia nazionale a tutela degli interessi economico-finanziari della Comunità.


È on line il modello per la dichiarazione sostitutiva che i contribuenti devono trasmettere per evitare l’addebito nella bolletta della luce. In alternativa, invio in plico raccomandato
Chi è titolare di un’utenza elettrica residenziale, ma non possiede alcuna televisione, ha tempo fino al 31 gennaio 2017 per presentare la dichiarazione di non detenzione e “garantirsi” l’esenzione per l’intero anno. Tuttavia, per scongiurare l’addebito di gennaio (e conseguente necessità di chiedere poi il rimborso), conviene agire prima.


Assunzioni Agevolate
Informativa del 30.09-2013 Aumento Iva
Oneri detraibili e deducibili
Incentivi e contributi

Partner



Link utili

INAIL