Guide Fiscali
Autocertificazioni
Scadenze
NEWS

Per vendere casa occorrono circa 7,7 mesi. Diminuisce la differenza tra il prezzo richiesto e quello pagato. I mutui continuano a coprire oltre il 70% del valore dell’immobile
Migliorano le condizioni del mercato delle abitazioni: meno sconti sui prezzi di vendita e minore flessione degli stessi segnalata dagli agenti immobiliari È quanto emerge dal sondaggio congiunturale sul mercato della casa in Italia, realizzato da Banca d’Italia, Tecnoborsa e Osservatorio del mercato immobiliare.


Il decreto-legge 243/2016 apporta alcuni significativi ritocchi alla disciplina del bonus introdotto lo scorso anno e finalizzato allo sviluppo delle imprese del Meridione
Potenziamento del bonus; modifica delle disposizioni sulla determinazione e la rideterminazione; calcolo non più al netto, ma al lordo degli ammortamenti; aumento delle aliquote agevolative e dei limiti massimi; cumulo con gli aiuti de minimis e con altri aiuti di Stato. Queste le novità contenute nel “decreto Sud”, convertito ieri in legge


Nel corso del dibattito parlamentare per la conversione, sono state inserire molte e significative disposizioni tributarie nel testo del decreto legge presentato dal Governo
Nuovi termini di scadenza per la detrazione dell’Iva relativa agli acquisti immobiliari dalle imprese costruttrici, per gli elenchi Intra-2, per le agevolazioni a favore delle zone terremotate, per la comunicazione dei dati delle fatture e per la lotteria collegata agli scontrini: queste alcune delle proroghe previste dal Dl 244/2016.


Dopo l’ufficializzazione delle regole attuative, l’approvazione del modello per la richiesta e la predisposizione del software per trasmetterla, ecco il necessario riepilogo
Credito d’imposta videosorveglianza, allarme e vigilanza: come e quando lo puoi richiedere”. È il titolo e, naturalmente, l’argomento del depliant pubblicato oggi sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Poche, essenziali ed esaurienti informazioni per chi intende usufruire del bonus fiscale introdotto dalla legge di stabilità 2016.


Sì, ma solo quello sufficiente per rimediare a un rallentamento dovuto a una perplessità risolta tramite le Faq pubblicate e costantemente aggiornate sul sito dell’Agenzia
Le comunicazioni dovute dagli amministratori di condominio, relative alle spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico, realizzati su parti comuni di edifici residenziali, pervenute entro il 7 marzo e non entro il 28 febbraio, come normativamente previsto, saranno considerate “buone” dal Fisco.


Le istanze devono essere trasmesse per via telematica tra il 20 febbraio e il 20 marzo 2017. L’applicativo non richiede installazione e garantisce l’uso di una versione sempre aggiornata
È disponibile, sul sito dell’Agenzia, “Comunicazione VDS”, l’applicazione informatica per la compilazione e trasmissione dell’istanza di attribuzione del credito d’imposta relativo alle spese sostenute nel 2016, riguardanti l’installazione di sistemi di videosorveglianza digitali o di allarme oltre che per contratti stipulati con istituti di vigilanza.


Assunzioni Agevolate
Informativa del 30.09-2013 Aumento Iva
Oneri detraibili e deducibili
Incentivi e contributi

Partner



Link utili

INAIL